Guesthouse Bed & Breakfast in the Algarve - Portugal Holidays

Comprare o affittare casa in Algarve?

Conviene più comprare o affittare una casa in Algarve?

Ogni settimana riceviamo moltissime richieste da parte di italiani che ci chiedono quale scelta sia preferibile tra comprare o affittare casa in Algarve, nell’ottica di un pensionato che voglia trasferirsi, spostando la sua residenza in Algarve e godere del vantaggio di ricevere la propria pensione per intero, esentasse per 10 anni, come previsto dagli accordi bilaterali tra Portogallo e Italia (se sei interessato a scoprire i vantaggi e i costi dela vita in Algarve segui questo link: Vivere in Algarve)

Occorre tenere sempre presente che l’acquisto di un immobile è un’operazione delicata ovunque venga fatta, ed è fondamentale conoscere le dinamiche e l’andamento del mercato immobiliare in quella specifica area e nel momento preciso in cui si sceglie di comprare.

Qualora abbiate già scelto di trasferirvi e non avete più dubbi su questa scelta, la prima cosa da fare è individuare la soluzione migliore alle vostre esigenze, prima di tutto economiche, quindi la scelta sarà tra le due opzioni: comprare o affittare una casa in Algarve?
La situazione ideale per un pensionato che voglia trasferirsi è quella di procedere innanzitutto alla stipula di un contratto di affitto per un anno, per poter disporre di tutte le informazioni necessarie per fare una scelta responsabile.
Potete anche decidere di soggiornare per periodi più’ brevi ovviamente e un’ottima idea sarà l’affitto di un’abitazione o dei soggiorni in pensioni o B&B.
Al nostro Bed & Breakfast in Algarve “Gato Preto de Silves” proponiamo ottime soluzioni in questo senso, con appartamenti indipendenti dotati di tutti i comfort, fornendo sia una base come alloggio a prezzi scontati in periodi di bassa stagione (da Novembre ad Aprile) che come guida nella vostra scelta attraverso soggiorni a questo dedicati.
Avendo quindi una base, sarete liberi di dedicarvi alle visite dei vari immobili e iniziare a muovervi sul territorio in modo più consapevole.
In secondo luogo sarà necessario dare una risposta al secondo quesito fondamentale: dove cercare la vostra futura abitazione, ovvero scegliere il ‘concelho’ (provincia) che risponde maggiormente alle vostre esigenze ed aspirazioni.

Una volta che avrete adocchiato una decina di immobili di vostro gradimento e che preferibilmente siano gestiti al massimo da due o tre agenzie come interlocutori, potete decidere a quel punto di comprare un bel biglietto aereo con un largo anticipo e, approfittando dei periodi di bassa stagione, godervi un bel soggiorno mirato in Algarve, unendo l’utile al dilettevole (per scoprire il programma della Vacanza Esplorativa che abbiamo pensato per tutti gli aspiranti pensionati in Algarve, scriveteci a gatopretodesilves@gmail.com e vi invieremo il file in pdf con le varie proposte di soggiorni in appartamenti indipendenti.) Ottimi mesi per scoprire l’Algarve sono dalla seconda metà di Ottobre a tutto Novembre e i mesi che vanno da Febbraio a fine Aprile, dopo il quale inizia la ressa dei vacanzieri che fanno gradualmente lievitare i prezzi sia dei voli aerei che del noleggio auto che i prezzi di hotel e B&B.

Servirà innanzitutto necessario rispondere alle seguenti domande:
Preferisco una casetta indipendente o un appartamento in condominio o in un residence?
Desidero permanere in Algarve solo parte dell’anno (mai meno dei canonici 183 gg obbligatori come requisito essenziale per poter ricevere la pensione) o voglio vivere qui stabilmente?
Voglio acquistare un immobile con la garanzia di poterlo rivendere in tempi brevi, se volessi/dovessi ritrasferirmi in Italia?
Sogno di stare in riva al mare o preferisco una posizione piu’ tranquilla in campagna che sarà certamente meno onerosa?
Ho parenti, soci, amici che vorrebbero comprare l’immobile nella stessa zona o che sarebbero interessati ad affittare la mia casa, quando non ci sono io dentro?
Ho una città di preferenza in Algarve intorno cui muovermi per cercare la mia futura abitazione o posso scegliere in modo molto autonomo, in base alla casa che più’ mi soddisfa?
Una volta identificati quale tipologia di abitazione cercate e quale area vi interessa, preparatevi a passare ore e ore su internet per spulciare gli annunci pubblicati online dalle agenzie immobiliari portoghesi.
Le principali e piu’ accreditate agenzie immobiliari in Algarve sono le seguenti:

21 Century One: (www.century21.pt)

REMAX (www.remax.pt)

ERA (www.era.pt)

Casas do Arade (http://casasdoarade.com/imoveis/)
Casas do Barlavento (http://pt.casasdobarlavento.com)
Casas do Barrocal (http://www.casasdobarrocal.com)

Potete comunque scegliere di consultare il mare magnum dei siti come ‘Idealista’ e digitare le parole chiave di qualunque ricerca : ‘comprar casa no Algarve’ etc..

Concedetevi tutto il tempo necessario per valutare la validità dell’investimento che state per fare e non abbiate timore a coinvolgere anche persone competenti di vostra fiducia che abbiano modo di valutare le relative condizioni dell’immobile che volete acquistare.
Prima di fare una proposta, partendo dal presupposto che un minino di contrattazione sul prezzo si potrà fare, occorre accertarsi che l’abitazione non nasconda delle ‘magagne’ e che tutti gli impianti siano a norma di legge.
Diffidate delle agenzie immobiliari il cui interesse è solo piazzarvi l’immobile, ma richiedete senza problemi di poter visionare le certificazioni, ad esempio, prima di fare la proposta.
Se, ad esempio, l’abitazione che volete acquistare ha dei lavori di manutenzione da fare, come ad es. un tetto da rifare, sappiate che dovrete tenerne conto al momento della vostra proposta e il prezzo finale deve considerare questo intervento e il relativo costo dovrà essere sottratto al prezzo che offrirete.
Non dovete partire dall’Italia con l’idea che al primo colpo troverete la casa dei vostri sogni, chiavi in mano, in quanto è consigliabile al 100% prendersi il proprio tempo ed avere un’idea molto precisa di tutta la faccenda oltre che dell’immobile oggetto del vostro investimento. Potrete anche eventualmente considerare di rivolgervi a un istituto di credito per ottenere un finanziamento, a supporto dell’acquisto.
In ogni caso, il consiglio che vi diamo è di acquistare un immobile, che sia un appartamento o una casa indipendente, che sia completamente finito/ristrutturato, senza che dobbiate più mettervi mano in alcun modo, salvo l’ordinaria manutenzione. L’esperienza di una ristrutturazione in questa regione può davvero essere tra le piu’ sconsigliabili, a causa dell’onerosità elevata e delle tempistiche molto incerte di realizzazione dell’intervento.
La manodopera in Algarve è costosa e non è facile trovare idraulici/elettricisti affidabili o disponibili quando vi serve.

Dove abitare in Algarve?

Le opzioni principali sono tre:

  1. la zona di Faro/Tavira/Loulè;
  2. la zona centrale di Silves/Lagoa/Portimao;
  3. la zona di Lagos e della Costa Vicentina.

Potreste scoprire che una zona che avevate reputato ottimale, non è invece così adatta a voi, e preferiate considerare un’altra zona dell’Algarve, magari più prossima all’aeroporto come quella della città di Tavira, più prossima al confine con la Spagna e con l’aeroporto di Siviglia.
Dovete tener conto in modo imprescindibile del fatto che al momento l’aeroporto di Faro non ha voli diretti con nessuna città italiana e gli unici aeroporti che vi consentiranno di tornare sono quello di Lisbona che dista circa 2 e 50 minuti dal centro dell’Algarve o quello di Siviglia in Spagna, a 249 km circa da Albufeira, servito dalla compagnia low cost Ryanair, con prezzi più vantaggiosi in media rispetto al costo dei voli per l’Italia da Lisbona.
La zona centrale dell’Algarve, detta Barrocal, è una zona certamente molto interessante per il vostro investimento, in quanto interessata dal turismo solo di recente e quindi meno soggetta alle grandi speculazioni immobiliari della costa.
In questa area una villetta indipendente costa circa 200.000 euro, mentre l’affitto della medesima di tipologia di abitazione puo’ costare 500-600 euro al mese, cifre che in Italia non consentono molte alternative.
Se preferite un’appartamento come tipologia, rimanendo sempre in questa parte centrale dell’Algarve, allora è consigliabile cercare nell’area di Lagoa e meglio ancora Portimao, una città portoghese dove la presenza di inglesi/olandesi e tedeschi è più ridotta.
Ciò ha consentito di schivare l’aumento vertiginoso dei prezzi sia di acquisto che di affitto di un’abitazione che normalmente caratterizza le zone dove è maggiore la presenza massiccia di stranieri ad alto reddito, pensiamo ad esempio alla zona di Cacela Velha o della famosa località di Manta Rota (concelho di Tavira) o della zona di Vale do Lobo o di Ria Formosa intorno a Faro, dove potete scoprire coi vostri occhi ville splendide ed enormi in stile hollywoodiano!
Nella zona di Lagos infine troverete una grande varietà di soluzioni, sia di appartamenti che di casette indipendenti, a prezzi anche appetibili, intorno ai 2500 euro al metro quadro.
Tenete conto però del fatto che la Costa Vicentina, per quanto sia tra le aree piu’ belle e suggestive della regione, di grande interesse naturalistico e paesaggistico, non vanta altri centri urbani oltre a Lagos e la zona risulta molto distante dal confine spagnolo, rendendo quindi fruibile per i vostri spostamenti soltanto l’aeroporto di Lisbona che è mediamente piu’ costoso per le tratte che a voi interessano verso l’Italia.
Inoltre, i mesi invernali, qualora rimaneste in Algarve tutto l’anno,sono piuttosto freddi e ventosi, in quanto la costa è piu’ esposta: non dimentichiamoci che siamo sull’Oceano Atlantico!
Le osservazioni fatte sopra valgono ovviamente anche nella scelta di dove prendere in affitto una qualunque abitazione.

Quanto costa comprare o affittare casa in Algarve?

In sintesi, possiamo affermare che il prezzo medio di un appartamento in posizione interna (non fronte mare per intendersi) si aggira intorno tra i 350 e 450 euro al mese, a secondo delle finiture, mentre il prezzo di acquisto di un appartamento della medesima categoria in condominio di 65-70 mq , si aggira intorno ai 95.000 euro.

Per qualunque dubbio o informazione, non esitate a scriverci a gatopretodesilves@gmail.com e saremo lieti di aiutarvi fornendovi l’assistenza di cui avete bisogno.

 

No comments yet.

ADD YOUR COMMENT